Animazioni

Vassago
Vassago

Ogni sera a fine concerti, dal 22 al 31 Luglio, Vassago animerà le serate del Festival, con i suoi affascinanti spettacoli di focogiocoleria.

Il Giardino Arcano
Giardino Arcano

Dal 22 al 31 Luglio per tutto il periodo del Festival dalle ore 21.00 in poi, divinazioni al Cerchio di pietre nel boschetto, con le Sacerdotesse del Giardino Arcano. 5 postazioni con letture di rune, oracoli delle fate, tarocchi e altre arti mantiche.

Il Labirinto Sacro
labirinto2.jpg

Dal  22 al 31 Luglio ogni sera dalle 21.00, si potrà ripercorrere l'ormai tradizionale Labirinto Sacro presso i 3 Archi, che sarà costruito e custodito da Àrtos. Nel Mondo Antico, il Labirinto “unicorsale”, che va cioè in un unico verso, rappresenta la Grande Dea, l’energia creatrice universale, e il suo Centro è il luogo della rinascita e del rinnovamento. Nel punto d’ingresso, fate silenzio focalizzandovi su un solo intento, quindi, chiedete interiormente il permesso di entrare. Sempre in silenzio e con un passo lento ma regolare, fate il percorso, senza fermarvi mai e prestando attenzione a non uscire dal sentiero, mantenendo ben presente il vostro intento. Una volta al centro, potrete fermarvi per qualche minuto: chiudete gli occhi, e concentratevi sull’energia magica che percepite. Quindi, rifate il percorso al contrario, facendo attenzione a non uscire dal tracciato, mantenendo interiormente un atteggiamento di gratitudine. Sulla soglia prima di uscire definitivamente dal Labirinto, rivolgetevi verso il centro e ringraziate. A questo punto riceverete il vostro Oracolo, che darà la risposta alla vostra domanda, al vostro intento, scegliendolo con il cuore aperto e a occhi chiusi.

Per qualsiasi domanda o informazione si potrà ad Àrtos, il Guardiano dell Labirinto.

I castelli di Wolf MacAjvar
Laboratorio materiali recupero.jpg

da Venerdì 22 a Domenica 31 Luglio saranno esposte al pubblico liberamente, i castelli curati nei minimi dettagli da Wolf MacAjvar, creati con materiali riciclati.

La mostra sarà allestita in apposito gazebo riservato all'esposizione e alla vendita dei vini speziati MacAjvar.

La mostra è collegata all'ECOFESTA.

Okami Mangart
Dobbie.jpeg

da Venerdì 22 a Domenica 31 Luglio sarà visitabile liberamente la nuova mostra delle opere a tema fantasy (draghi, fate, maghi, pagan, celtic, etc.), dell'artista triestina Okamy Mangart.

La mostra sarà allestita nel grande gazebo riservato ai laboratori, attività e esposizioni e mostre.

Le migrazioni dei Celti
Celti.jpg

da Venerdì 22 a Domenica 31 Luglio sarà visitabile liberamente, la mostra a pannelli sulle Migrazioni dei Celti.

La mostra sarà allestita nel grande gazebo riservato ai laboratori, attività e esposizioni e mostre.

Falconieri della Ginestra
IMG_3790.JPG

Il 23 e il 24 e il 30 e il 31 Luglio, saranno con noi i Falconieri della Ginestra, gruppo indipendente di falconeria attivo in provincia di Parma dal 2016.

Presenteranno un approccio diretto alla falconeria di base adatto a tutti, convinti della possibilità di poter offrire a chiunque abbia curiosità verso questo mondo, l’occasione di interagire con questi splendidi animali creando corsi di didattica, in cui verranno spiegate le basi della gestione del rapace, il suo utilizzo nel campo lavorativo, ma soprattutto il rispetto e la cura di esso. Daranno la possibilità di maneggiare  il falco, consapevoli delle rare occasioni in cui questo sia possibile e terranno alcuni corsi di avvicinamento alla falconeria.

Le Driadi
trecce.jpg

Sabato 23 e Domenica 24, Sabato 30 e Domenica 31 Luglio, le ragazze acconciatrici de Le Driadi, da anni oramai presenti al festival, si adopereranno nel creare meravigliose acconciature celtiche ad offerta libera.

Katia Simonetti
Katia Simonetti

Domenica 24 Luglio dalle 10.00 alle 20.00, II Triskell Bodypainting Contest. Evento di pitturazione dei corpi su modelle, da parte di esperte bodypainters. Sfilata serale sul palco e premiazioni come da regolamento. Tema: "I Misteri di Avalon".

Vedi pagina Body Painting.

FireTales
bolle.JPG

Venerdì 22, Sabato 23 e Domenica 24 Luglio animazioni libere con lettura animata intorno al calderone. Il gruppo artistico FireTales lavora da anni al progetto #antrodellastrega e creature del bosco, occupandosi di leggende, narrazioni, laboratori e performance che evocano tempi passati, dal celtico/norreno al medioevo un percorso ludico didattico per scoprire le creature legate alle leggende tramandate. Proporranno dei laboratori per bambini e ragazzi, Letture animate con leggende a tema e bolle alchemiche per bambini e adulti. La loro tenda sassone/vichinga sarà allestita al suo interno, da alcuni prodotti naturali che seguono la biodiversità delle stagioni, e potrà essere visitata dal pubblico o vissuta attraverso alcune performance. Nell'antro sono custoditi "sotto spirito", degli animali recuperati in natura già deceduti: 1 picchio, 1 corvo e 1 tartaruga. Nell'antro di potrà trovare: 1 nido di uccelli, un grimorio scritto a mano che raccoglie leggende e miti di streghe nei secoli, funghi, muffe conservate, farine, spezie, grani antichi e piante aromatiche. L'allestimento non è solo espositivo ma utilizzato nei laboratori con i bambini per scoprire i diversi aspetti della natura e il suo utilizzo nella storia.

Fata Foglia
fata.jpg

da Venerdì 22 a Martedì 26 Luglio, il ritorno di Fata Foglia.
Erika Fumagalli, in arte Fata Foglia, ammalierà i viandanti nei vialetti del Boschetto a sorpresaCon le sue ali iridescenti ed il suo abito che ricorda i colori ed il fascino della natura non mancherà di stupire, e le note improvvisate provenienti dall’arpa celtica saranno veicolo di benessere, rilassamento e pace interiore.

Nel corso del Festival terrà le richiestissime sessioni di Arpaterapia individuali, per rilasciare stress, tensioni e per l'armonizzazione dei corpi sottili.

 

Martedì 26 Luglio, Fata Foglia si esibirà a Villa Tissano di Santa Maria la Longa (UD), per una data di Triskell Itinerante.

 

I Raccontastorie
I Raccontastorie

Venerdì 29 Luglio dalle 17.00 alle 18.00, ​​"I Raccontastorie" del Cerchio delle Fiabe, intratterranno bambini, ragazzi e sognatori con racconti bardici, fatati e storie irlandesi. A cura di Fairy Rainbow dei MacAjvar. 

Al Cerchio di Pietre.

Celebrazione di Lughnasad
wheat-gf6b11a3a4_1920.jpg

Domenica 31 Luglio a fine concerto e spettacolo dei fuochi, si terrà la celebrazione di Lughnasad, l'antica festa celtica del raccolto, conosciuta anche come Lammas, festa molto antica e che trova radici in Gallia. Lugh il luminoso, era una delle divinità più importanti presso i Celti: guerriero, esperto di arti magiche ed eccellente guaritore, nonchè conoscitore di erbe, veniva celebrato dai Druidi alla vigilia dell'1 agosto.

Questo rito a cui tutti potranno partecipare, chiuderà la XXII Edizione del Triskell Festival e sarà tenuto da Denise del Clan Lough Gur, in sinergia con le sacerdotesse Bridge, Atanvarniëë e altre ancora dei vari clan presenti, che si aggiungeranno per la celebrazione.

Compagnia San Giorgio e il Drago
San Giorgio e il Drago

Sabato 30 e Domenica 31 Luglio dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.00, grande animazione per bambini con il coivolgimento di alcuni genitori. Torna il richiestissimo Harry Potter ma con nuove avventure.  Ben 4 storie completamente diverse, per un grande weekend Potteriano.

 

​Si consiglia la prenotazione in quanto è previsto un gran numero di bambini interessati; il numero massimo di iscrizioni è di 120 bambini a sessione e i posti si riempiono facilmente.

 

Per ogni animazione di due ore, sono richiesti €10 a bambino. La quota include anche la vestizione di maghetto.

Per tutte le info dettagliate, cliccare sulla Torre Rossa a fianco.