Ecofesta

Iniziative del festival, a favore dell'Ambiente.

Dal ventennale, Triskell è diventato Ecofesta plastic free, per dare un contributo tangibile nel bandire la plastica e per contenere nel possibile, il suo devastante effetto sul Pianeta Terra e su tutte le forme di vita.


Il rispetto per l’Ambiente affonda le sue radici in antichissime culture tra cui quella dei Celti, caratterizzata appunto dal grande rispetto per Madre Terra.
La moltitudine di tribù celtiche conosciute, integravano perfettamente la natura guerriera archetipicamente maschile da una parte e una relazione di profondo legame e rispetto con la natura e l’ambiente, archetipicamente femminile, dall’altra. Ciò si racchiude in  una visione ecologica del mondo in una interazione armonica e rispettosa con l’ambiente.


Quando si sarà diventati consapevoli che “noi siamo la Terra”, che la Terra è un pianeta vivo che vibra a determinate frequenze, con i suoi ritmi e i cicli delle Stagioni, e che l’uomo non è solo un ospite di passaggio che ha l’importante compito di esserne il suo prezioso Custode per salvaguardarne l’ecosistema, l’umanità avrà fatto un grande balzo avanti.

***

 

A tal proposito, essendo una Ecofesta supportata dalla Regione F.V.G., il Triskell ripropone al suo interno, degli eventi mirati, atti alla sensibilizzazione dell'Ambiente.

Laboratori per bambini:

Sabato 24 e Sabato 31 Luglio dalle 16.00 alle 18.00 Laboratorio per bambini dai 6 anni in su. “Crea la tua fortezza”. Laboratorio promosso per la sensibilizzazione al riciclo creativo. Con Wolf MacAjvar e utilizzando materiali di recupero, ci divertiremo a costruire delle vere e proprie fortezze!  (offerta di 5 euro a partecipante)

Giovedì 29 Luglio alle 16.00 alle 17.00. Laboratorio gratuito per bambini (fino ai 10 anni), di sensibilizzazione ambientale. "L'arte del riciclo nell'ascolto degli elementi". Con Bridge MacAjvar.

Lo slogan del Triskell è: #faifestamausalatesta

poster_ecofesta.jpg