Animazioni

San Giorgio

e il Drago

San Giorgio e il Drago al Triskell Celtic Festival

La compagnia "San Giorgio e il Drago", dal 1989 crea progetti didattici mettendo a disposizione il materiale, i costumi e le scenografie. Saranno due giornate dedicate ai bambini dai 5/6 anni ai 14/15 che, dapprima vestiti e "armati" a dovere, e poi si troveranno immersi nel mondo di Harry Potter, e nella storia dei Cacciatori di Streghe, per compiere missioni incredibili e senza precedenti, a colpi di magie e colpi di scena e con il coivolgimento di alcuni genitori!

E' consigliata la prenotazione a causa del rapido esaurimento dei posti disponibili (max 120 bambini a sessione). Richiesto un contributo di € 8.00 a bambino.

Potter pag 1 ROSSO e verde.jpg

Una giornata dedicata ai bambini dai 5/6 anni ai 14/15 che, dapprima saranno vestiti e "armati" a dovere con gli attrezzi magici, e poi si troveranno immersi nel mondo del maghetto più famoso della storia e nell’avventuroso mondo della magia di Hogwarts, per compiere missioni incredibili e senza precedenti, per poi ritrovarsi nelle storie dei Cacciatori di Streghe

​​​​​ANIMAZIONE del Giorno 1.  Ore 15.00-17.00 Harry Potter - Parte 1a.

Arrivo e Vestizione. Assegnazione dei bambini alle case attraverso il Cappello Parlante. Una volta terminata la divisione, ogni gruppo di professori prenderà i propri studenti e li porterà nel Campo di Gara posizionandoli in cerchio. Presentazione dei professori e ingresso della prof.ssa Mc Granit. Presentazione del Libro di Difesa contro le Arti Oscure. Apparizione nel Campo di Colui che non deve essere Nominato. Partenza per la Caccia agli Horcrux. Il paese si chiamerà Hogsmade e la strada in cui ci si muoverà sarà Diagon Alley. Recupero di alcuni Horcrux, ma altri verranno conquistati dai Dissennatori. Rapimento di Silente. Gran finale e congedo.

 

ANIMAZIONE del Giorno 2. Ore 11.00-13.00 Harry Potter - Parte 2a.

Arrivo e Vestizione come giorno 1. Presentazione dei professori e sunto di quello che è successo il giorno precedente. Torneo di Quidditch e della creazione degli incantesimi. La prof.ssa Umbridge con una squadra di Inquisizione, continuerà a vietare magie e incantesimi. La prof.ssa Umbridge si autoproclamerà Preside di Hogwarts con Decreti Didattici che detteranno regole obsolete e molto restrittive, che i bambini e i professori non saranno disposti a rispettare. Finito il Torneo i bambini e i professori si ribelleranno e decideranno di andare a riprendersi Silente e di sconfiggere Voldemort. Partenza per la ricerca di Voldemort. Arrivo al Ministero della Magia. Grande battaglia finale. Congedo, Foto e Festeggiamenti.

ANIMAZIONE del Giorno 2. Ore 15.00-17.00 I Cacciatori di Streghe. Novità per Trieste.

"Tutto è pronto per l'incoronazione di Sua Maestà la Regina. Tutti i Popoli fra i quali Maghi, Fauni, Elfi e Folletti, sono accorsi per la grande cerimonia, ma durante la festa, lo scettro viene sottratto dalle mani della sovrana e oscure tenebre avvolgono il Regno...

Presto si scoprirà che è tutta opera delle  temibili streghe del “GRAN CONSIGLIO NERO".

Strega Processionaria di Gran Rovo: Natura contro Natura, grazie al suo potere controlla sciami di insetti che divorano piantagioni, inondazioni, terremoti.

Strega Gramegna dalle Lunghe Spine: Disboscamento; tramite pozioni e infusi spinge i bambini e gli abitanti della Terra a strappare fiori e piante, tagliare alberi, rompere cespugli, strappare cortecce, abbattere foreste per costruire.

Muscaria, la Donna delle Paludi: Inquinamento: con le sue arti inquina aria, acqua e terra con oli, gas e materiale chimico di ogni sorta, uccidendo irrimediabilmente la flora e la fauna.

Strega Nera, la Signore della Peste, e tante altre Streghe che con vari colpi e controincantesimi, saranno sconfitte per riportare la pace e la prosperità nel Regno della Regina.

Concedo, Foto e Festeggiamenti.

Streghe nere bordeaux e verde.jpg

Per  iscriversi alle sessioni dei giochi interattivi, cliccare sul tasto donazione.

Per ogni gioco è richiesta una donazione per la vestizione, di € 8,00.-

Se si vorrà iscrivere il bambino a più giochi, bisognerà pertanto indicare la quota moltiplicata per il numero dei giochi (1, 2 o per 3), avendo cura di inviare successivamente tramite email, i dettagli del bambino iscritto: nome, cognome, età e a quale gioco e giornata parteciparà.

(Esempio: Mario Rossi 8 anni, "Harry Potter", domenica 1 agosto).