Blog

e comunicati

Rhiannon dalla Polonia e le danze dei Gens D'Ys nel primo sabato del Triskell

June 23, 2018

Un'intera giornata ricca di attività, musica e danze nel primo sabato del Triskell, il festival di musica e cultura celtica che si svolge nella cornice del Boschetto del Ferdinandeo di Trieste fino al 1 luglio. Appuntamento fisso del festival con le danze irlandesi dell'accademia più famosa d'Italia, i Gens D'Ys, che si esibiranno dalle 22.15 e presenteranno quest'anno un nuovo spettacolo; guidati dalla bravura e dalla simpatia di Umberto Crespi, che anche quest'anno regalerà al pubblico della manifestazione un assaggio di danze irlandesi alle 18.00 con lo stage in zona palco. Chiunque potrà eseguire i primi passi oppure migliorare quelli già conosciuti sotto la guida dell'esperto istruttore.

Atmosfere di Scozia e d'Irlanda alle 20.30 con i Rihannon, band proveniente dalla Polonia, per la prima volta al Triskell. Proporranno al pubblico del festival musica tradizionale celtica/irlandese, ballate malinconiche delle Isole Britanniche e ritmi energici di danze popolari da Scozia e Irlanda, rivisitate in chiave personale.

Chiude i concerti lo spettacolo di contact juggling e fire performance di Vassago, B.I.O.S. Burning Idols Over the Stars.

A mezzanotte le celebrazioni della notte di San giovanni con Atanvarniee ai 3 archi.

 

 

Una giornata ricca di attività a contatto con la natura nella cornice suggestiva del Boschetto del Ferdinandeo che si presta per ricreare una vera e propria atmosfera di altri tempi. Si parte già dalle 11.00 con le Unioni con rito celtico, anche in lingua friulana. Chi volesse unirsi con questo antico rito può richiederlo presso l'info-point.

Un tocco magico per piccini ma anche per adulti con il laboratorio di un'ora per creare “Bacchetta magica” con Jordy del Giardino di Wolfy, dalle 11.00.

I bambini potranno anche cimentarsi, insieme agli adulti, dalle 16.00 alle 20.00, nelle dimostrazioni e prove libere di tiro con l'arco con l'Asd Dragon Rouge presso il campo storico. Per chi si sente invece, un piccolo guerriero celtico, da non perdere lo stage di “addestramento celtico” per bambini con scudi e spade, a cura dell' ass.cult. Tre Draghi alle 16.30.

Chi vorrà mettere alla prova le proprie abilità artigianali potrà partecipare al laboratorio per creare una “Ciotola brucia incensi” manipolando l'argilla. Con Wolf Mac Ajvar dalle 15.00.

Un viaggio nella mitologia con la conferenza delle 17.00 a cura della scrittrice Mila Fois : I Miti Norreni attraverso le Rune. Un viaggio alla scoperta dell'affascinante mondo norreno, popolato da dei come Odino, Thor e Loki, per mezzo del misterioso alfabeto runico. Per imparare a conoscere le rune e il loro significato, associandolo alle antiche leggende dei popoli vichinghi.

Gradito ritorno anche per Giovanni Zavalloni e tutte le novità dal magico mondo di una piccola comunità di gnomi e di fate. Primo appuntamento questo sabato alle 18.00 con la conferenza “Il mondo di Ardusli. Solstizio in compagnia degli gnomi e delle fate”, domenica alle 18.00 il rito della “Luccicanza Fatata”.

 

Il tutto accompagnato dalla leggendaria cucina celtica e dalla favolosa birra irlandese e da una trentina di espositori con stand di artigiano celtico e fantasy che coloreano di oggetti esclusivi il ricco mercatino.

 

Ritorna l'acclamatissima “Lotteria Celtica” dove anche quest'anno l’associazione Uther Pendragon ha messo in palio ben 15 premi. Nuova destinazione per il primo premio, la Cornovaglia con un viaggio 7 giorni per due persone, secondo premio un week-end a Edinburgo sempre per due, e poi bottiglie di idromele, un CD dei Pyrates!, uno degli Spinning Wheel, e vari nuovi gadget. Perché non tentare la fortuna con soli 2 euro a sostegno della manifestazione vincendo un meraviglioso viaggio? Con la Lotteria Celtica si può! Il regolamento completo è visibile sul sito www.celticevents.org, chi ama questa manifestazione ha l'opportunità di sostenerla con la possibilità di vincere meravigliosi premi.

 

Per approfondimenti e per il programma dettagliato il sito della manifestazione e www.celticevents.org nonché la pagina ufficiale su FB Triskell Celtic Festival.

Il XVIII Festival Internazionale di Musica e Cultura Celtica di Trieste Triskell è coorganizzato con il Comune di Trieste, con il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia Assessorato al Turismo, del Gruppo Banca Popolare di Cividale e il sostegno della ASUIT e della Trieste Trasporti, nonché del prestigioso patrocinio gratuito del Consolato generale della Repubblica di Slovenia a Trieste, del Consolato Onorario della Repubblica di Ungheria e di quello onorario d'Austria.

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Stay Tuned!

July 26, 2019

1/10
Please reload

Post recenti