Blog

e comunicati

Il folk Irish del futuro con i Macushla, dall'Irlanda per la prima volta al Triskell

June 26, 2018

Uno sguardo al folk Irish del futuro con i Macushla, la band del martedì sera del  Triskell, il festival di musica e cultura celtica che si svolge nella cornice del Boschetto del Ferdinandeo di Trieste fino al 1° luglio. Dall'Irlanda e per la prima volta sul palco della manifestazione, alle 21.15, questa band di recente formazione è composta da quattro musicisti il cui obiettivo è quello di portare la musica folk irlandese al suo livello successivo. Il cantautore di Dublino, Brian Brody, è uno dei più amati interpreti della sua città natale e porta un costante rinnovamento alla musica tradizionale e alle canzoni durante le sue esibizioni. La musica dei Macushla è infatti schietta ed eccitante, fonde le singole esperienze dei membri che compongono la band, tra rock, roots e folk, per creare un suono unico e spigoloso. Il loro videoclip per l'album di debutto è stato definito il migliore video musicale irlandese del 2017. 

 


Vassago chiuderà la serata con il suo spettacolo “B.I.O.S.” giochi di fuoco e sfere in una cornice suggestiva.

Lezioni di tiro con l'arco di due ore a cura dell'asd. Dragon Rouge, dalle 16.00, e dalle 18.00 tiro con l'arco su armature dell'epoca antica, un interessante test di archeologia sperimentale che consisterà nel provare a tirare con l'arco su pezzi di armatura e protezioni in vari materiali, utilizzando archi e frecce con punte storiche, per studiarne i risultati. Una collaborazione di asd. Dragon Rouge con l'ass.cult.Aes Torkoi.
Per i bambini, ma anche per gli adulti, largo alla fantasia e alla manualità con il laboratorio di un'ora per creare la “Bacchetta magica” con Jordy del Giardino di Wolfy, dalle 16.00, alla stessa ora lezioni individuali di scherma antica a cura dell'ass.culturale Aes Torkoi.
Divertimento assicurato con “l'antico gioco dello Sgalancio”, insegnamento e tiri liberi per adulti e bambini a cura dell' ass.culturale Tre Draghi alle 17.00 in area palco.
Il tutto accompagnato dalla leggendaria cucina celtica e dalla favolosa birra irlandese e da una trentina di espositori con stand di artigiano celtico e fantasy che coloreranno di oggetti esclusivi il ricco mercatino.

Ritorna l'acclamatissima “Lotteria Celtica” dove anche quest'anno l’associazione Uther Pendragon ha messo in palio ben 15 premi. Nuova destinazione per il primo premio, la Cornovaglia con un viaggio 7 giorni per due persone, secondo premio un week-end a Edinburgo sempre per due, e poi bottiglie di idromele, un CD dei Pyrates!, uno degli Spinning Wheel, e vari nuovi gadget. Perché non tentare la fortuna con soli 2 euro a sostegno della manifestazione vincendo un meraviglioso viaggio? Con la Lotteria Celtica si può! Il regolamento completo è visibile sul sito www.celticevents.org, chi ama questa manifestazione ha l'opportunità di sostenerla con la possibilità di vincere meravigliosi premi.


 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Stay Tuned!

July 26, 2019

1/10
Please reload

Post recenti

July 26, 2019