Blog

e comunicati

Animazioni per bambini, tiro con l'arco, conferenze e musica con i Corte di Lunas e Jolly Jakers nel sabato del Triskell

June 30, 2018

Giornata dedicata a bambini e ragazzi in questo ultimo sabato del Triskell, il festival di musica e cultura celtica che si svolge nella cornice del Boschetto del Ferdinandeo di Trieste fino al 1 luglio. Doppio appuntamento anche oggi con le animazioni interattive curate dalla Compagnia San Giorgio e il Drago, che dal 1989 crea progetti didattici per bambini mettendo a disposizione costumi e scenografie e che sarà presente al festival anche domani. Nell'appuntamento delle 11.00 lo spazio del festival si trasformerà nello scenario fantastico del fosso di Helm, dal celebre “Il Signore degli anelli”. I giovani partecipanti saranno elfi, Gondoriani e Rohirrim con il compito di sconfiggere il terribile stregone Saruman con il suo esercito di orchi (genitori), non mancheranno sorprese e colpi di scena. Al pomeriggio alle 15.00 invece piccoli (e grandi) protagonisti si ritroveranno ai tempi di “Re Uther Pendragon, Re Artù e I Calvalieri della Tavola Rotonda”, il campo storico si trasformerà nella leggendaria Camelot e gli antagonisti saranno i genitori, che travestiti anch'essi, a insaputa dei loro figli, diverranno orchi e troll al seguito della terribile strega Morgana. E' sempre possibile iscriversi per partecipare alle animazioni di due ore, presso l'infopoint.

Per i giovanissimi arceri, fino ai 12 anni, sarà possibile mettersi alla prova alle 16.00 con il “Terzo Trofeo Alasdair” di tiro con l'arco con l'Asd Dragon Rouge.

 

 

Dal mattino celebrazioni di Unioni con Rito Celtico anche in lingua friuliana, con Atanvarniee del Clan “Z”MacAjvar.

Per gli adulti invece continuano le Lezioni individuali di scherma antica a cura dell'ass.culturale Aes Torkoi dalle 15.00, l'attività pratica è dedicata all'antica arte della scherma delle popolazioni celtiche, per poter apprendere le tecniche in sicurezza verranno utilizzati simulacri di spade in legno.

 

Spazio alle abilità manuali nel laboratorio del cuoio per creare un bracciale alle 15.00 con Wolf MacAjvar, alle 18.00 la conferenza “I Celti in Friuli Venezia Giulia” a cura dell'associazione culturale Aes Torkoi, attraverso i principali ritrovamenti gli esperti rievocatori storici dell'associazione illustreranno, con fedeli ricostruzioni, la vita comune e l'aspetto bellico di questo affascinante popolo.

 

Danze scozzesi per tutti dalle 18.30 in zona palco con Anna e Flavio del Clan MacMulz.

 

Si continua a ballare dalle 20.30 con il celtic folk rock dei Corte di Lunas, gradito ritorno per questa band nell'ambito dello spazio ai gruppi locali. Si esibiranno con una formazione rinnovata proponendo un ritorno alle origini musicali.

Dall'Ungheria alle 22.15 il celtic punk dei Jolly Jackers, apprezzati al festival qualche anno fa, ritornano per un travolgente sabato sera.

A chiudere la serata lo spettacolo suggestivo di Vassago “Burning Idols Over the Stars”.

 

 

 

Per l'acclamatissima “Lotteria Celtica” anche quest'anno l’associazione Uther Pendragon ha messo in palio ben 15 premi. Nuova destinazione per il primo premio, la Cornovaglia con un viaggio 7 giorni per due persone, secondo premio un week-end a Edinburgo sempre per due, e poi bottiglie di idromele, un CD dei Pyrates!, uno degli Spinning Wheel, e vari nuovi gadget. Perché non tentare la fortuna con soli 2 euro a sostegno della manifestazione vincendo un meraviglioso viaggio? Con la Lotteria Celtica si può! Il regolamento completo è visibile sul sito www.celticevents.org, chi ama questa manifestazione ha l'opportunità di sostenerla con la possibilità di vincere meravigliosi premi.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Stay Tuned!

July 26, 2019

1/10
Please reload

Post recenti