Blog

e comunicati

Gli Irish Five chiudono la diciottesima edizione del Triskell

July 1, 2018

Ultimo giorno per questa diciottesima edizione del Triskell, il festival di musica e cultura celtica che si svolge nella cornice del Boschetto del Ferdinandeo a Trieste. Saranno gli Irish Five a chiudere una lunga serie di concerti, ben diciassette in undici giorni, come gruppo più votato dal pubblico nel 2017. Dalle 21.00 proporranno folk-rock irlandese caratterizzato dal loro stile frizzante e dalla loro simpatia. Seguirà sul palco l'estrazione della “Lotteria Celtica” con in palio ben 15 premi. Nuova destinazione per il primo premio, la Cornovaglia con un viaggio 7 giorni per due persone, secondo premio un week-end a Edinburgo sempre per due, e poi bottiglie di idromele, un CD dei Pyrates!, uno degli Spinning Wheel, e vari nuovi gadget. I numeri vincenti verranno pubblicati poi sul sito e la pagina facebook del festival, sull'albo comunale e presso il New Age Center di via Nordio 4/c.

A chiudere la serata ultimo spettacolo per Vassago con “Burning Idols Over the Stars”.

 

Doppio appuntamento anche oggi con le animazioni interattive curate dalla Compagnia San Giorgio e il Drago, che dal 1989 crea progetti didattici per bambini mettendo a disposizione costumi e scenografie. Nell'appuntamento delle 11.00 lo scenario sarà quello de “Il Trono di Spade – La grande battaglia tra gli Estranei e i Giganti”, lo spettacolo sarà ancora più realistico grazie alla prima apparizione nazionale del suggestivo Drago itinerante di 4 metri, che approderà nuovamente nella cornice del Boschetto del Ferdinandeo con il suo domatore e la Regina dei Draghi. Alle 15.00 invece piccoli (e grandi) protagonisti si ritroveranno nel pieno della battaglia del Fosso di Helm, dal celebre “Il Signore degli anelli”. I giovani partecipanti saranno elfi, Gondoriani e Rohirrim con il compito di sconfiggere il terribile stregone Saruman con il suo esercito di orchi (genitori), non mancheranno sorprese e colpi di scena. E' sempre possibile iscriversi per partecipare alle animazioni di due ore, presso l'infopoint.

 

 

Per i piccoli guerrieri alle 17 appuntamento con lo stage di scherma per bambini, che potranno imparare i primi rudimenti di scherma antica divertendosi, con l'associazione culturale Aes Torkoi.

Per chi vorrà mettersi alla prova nel tiro con l'arco dalle 16.00 il “IV Trofeo Alasdair” con l'Asd Dragon Rouge per la categoria Seniores con premiazioni finali sul palco.

Dal mattino celebrazioni di Unioni con Rito Celtico anche in lingua friuliana, con Atanvarniee del Clan “Z”MacAjvar.

Continuano anche le Lezioni individuali di scherma antica a cura dell'ass.culturale Aes Torkoi dalle 15.30, l'attività pratica è dedicata all'antica arte della scherma delle popolazioni celtiche, per poter apprendere le tecniche in sicurezza verranno utilizzati simulacri di spade in legno.

Spazio alle abilità manuali nel laboratorio “Come creare i nodi celtici” con materiale naturale di origine vegetale sarà l'attività con Katleen del Clan'z MacAjvar alle 15.30, alle 16.00 un affascinante viaggio alla scoperta della “Panificazione al tempo dei Celti” con il Clan del Toro, e alle 17.30 la conferenza “Il megalitismo nell'Europa Continentale” con il professor Fabio Calabrese al Cerchio di Pietre nel boschetto.

 

 

Musica protagonista con lo stage di arpa celtica di due ore con Elisa Manzutto dalle 16.30 e largo alle danze dalle 18.30 in zona palco, con lo stage per tutti di danze scozzesi con Anna e Flavio del Clan MacMulz.

 

Il tutto accompagnato dalla leggendaria cucina celtica, dalla favolosa birra irlandese e da una trentina di espositori con stand di artigiano celtico e fantasy che coloreranno di oggetti esclusivi il ricco mercatino. In occasione di una giornata ricca di appuntamenti la cucina celtica aprirà alle 13.00 e il mercatino dalle 16.00.

Share on Facebook
Share on Twitter