Blog

e comunicati

In Vino Veritas aprono una nuova settimana di Triskell

June 24, 2019

Inizia una nuova settimana al Triskell, il festival internazionale di musica e cultura celtica che si svolge fino al 30 giugno al Boschetto del Ferdinandeo di Trieste. Lunedì 24 giugno il festival aprirà alle 15.30 con il laboratorio per grandi e piccini a cura di Jordy del Giardino di Wolfy e per chi ama la manualità e un tuffo nella fantasia alle 18.00 si terrà il corso di modellazione per bambini e adulti per creare gli “Gnomi trovacose” con il Giardino di Greta.

Partono i corsi di tiro con l'arco con Rob Roy dell'Asd Dragon Rouge, alle 16.00 e dalle 18.00 le dimostrazioni e prove libere e gratuite.

“Il gioco dello sgalancio”, alle 18.00, metterà alla prova l'abilità, la forza e la precisione di chiunque vorrà cimentarsi con l'antico gioco del moderno fresbee proposto, in zona palco, dall'Ass.Cult. Tre Draghi.

In Vino Veritas sarà la band protagonista sul palcoscenico del festival dalle 21.30, band pagan medieval folk, la loro identità peculiare li rende capaci di mescolare ritmi trance, melodie ariose, sonorità nordiche e calorose armonie folk rock. Si esibiscono nei festival di musica medioevale, celtica e folk di tutta Europa e proporranno nel loro concerto al festival un sound dal sapore tanto arcaico quanto moderno, che dona nuova voce e nuovo incanto agli strumenti e ai miti del passato.

A chiusura del concerto le suggestioni dello spettacolo di focogiocoleria “B.I.O.S: Burning Idols Over the Stars” di Vassago.

I concerti verranno trasmessi in diretta streaming sul sito celticevents.org.

Inoltre tende storiche, accampamenti, battaglie, dimostrazioni, divinazioni e rievocazioni di antichi rituali. Il tutto accompagnato dalla leggendaria cucina celtica e dalla favolosa birra irlandese e da una trentina di espositori con stand di artigiano celtico e fantasy che coloreranno di oggetti esclusivi il ricco mercatino.

Ricordiamo che è sempre possibile prenotare presso l'infopoint del Festival le Unioni con rito celtico e la partecipazione a tutti i laboratori, stage e animazioni che lo richiedono. E' possibile prenotarsi anche poco prima dell'evento salvo esaurimento posti.

Ritorna l'acclamatissima “Lotteria Celtica” dove anche quest'anno l’associazione Uther Pendragon ha messo in palio ben 15 premi. Nuova destinazione per il primo premio, la Cornovaglia con un viaggio 7 giorni per due persone, secondo premio un week-end a Edimburgo sempre per due, e poi bottiglie di idromele e tanti altri premi. Perché non tentare la fortuna con soli 2 euro a sostegno della manifestazione vincendo un meraviglioso viaggio? Con la Lotteria Celtica si può! Il regolamento completo è visibile sul sito www.celticevents.org, chi ama questa manifestazione ha l'opportunità di sostenerla con la possibilità di vincere meravigliosi premi.

Una mostra a pannelli sulle migrazioni dei Celti sarà posizionata in area festival, come anche la mostra personale fuori programma di Okamy Mangart, con opere proprie a tema fantasy.

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload