Associazione Culturale

Uther Pendragon

L’Associazione Culturale Uther Pendragon prende il nome da quell’antica figura semimitica che fu il Rhi di Cymru (il sovrano dell’antico Galles britannico) nel quinto secolo d.C. e padre del più noto Re Artù.
 
Ovviamente ci occupiamo di “celtismo”, più che dal lato di studio e ricerca, da quello organizzativo; nella pagina delle “iniziative”, inerenti il nostro passato, potrete trovare tutte le manifestazioni che abbiamo organizzato e quelle alle quali abbiamo collaborato.
 
La Uther Pendragon è stata fondata a Trieste, nel novembre del 1999.
 
L’idea nasce di due dei soci fondatori Walter e Betty, che da tempo condividevano la passione per tutto ciò che concerneva il mondo celtico.
 
Decisi più che mai di fondare un’associazione celtica anche a Trieste, contattarono cinque amici per condividere questo loro progetto: Stefano, un appassionato della saga arturiana; Ugo, uno studioso di spiritualità celtica; Giuliano, archeologo di professione che partecipava agli scavi in Friuli Venezia Giulia a testimonianza della presenza degli insediamenti dei Celti Carni nella nostra regione; Muzio, un musicista appassionato di storia e cultura celtica e Max, l’esperto in rievocazioni storiche.
 
Da questo gruppo di amici è sorta l’Associazione culturale Uther Pendragon, che ogni anno, anche se con soci ormai diversi da quelli fondatori, oltre ad eventi di minore entità realizza ogni anno in estate il Festival Celtico Internazionale di Trieste Triskell.
 
Il nome scelto per l’Associazione, Uther Pendragon, prende il nome da quell’antica figura semimitica che fu il Rhi di Cymru (il sovrano dell’antico Galles britannico) nel quinto secolo d.C. e padre del più noto Re Artù.
 
L’associazione, più che del lato storico/culturale del “celtismo”, si occupa principalmente del lato organizzativo del Festival triestino, e nel contempo progetta per i suoi soci viaggi didattici nelle terre cosiddette “celtiche” alla ricerca delle tradizioni culturali di quei paesi, dove i Celti hanno lasciato infinite tracce.
 
Con la programmazione dell’ormai noto Triskell, ha oltrepassato i confini dell’Italia, divenendo promoter di vari gruppi musicali che hanno creduto nelle potenzialità dell’associazione stessa. - See more at: http://www.utherpendragon.it/portale/
 
L'associazione Culturale Uther Pendragon ha organizzato per il 2014, un unico progetto culturale denominato Celtic Events F.V.G. -comprensivo sia del Festival Internazionale di Musica e Cultura Celtica di Trieste Triskell, che l'Halloween Fest... dagli albori di Samhain-, e si è avvalso di diversi partners quali:
 
Comune di Trieste, Comune di Osoppo, Consolato Onorario della Regno dei Paesi Bassi a Trieste, Consolato Onorario di Francia a Trieste, Consolato della Repubblica di Slovenia a Trieste, Celtic Project srl, Ass. Cult. Clan del Cervo, Gens d'Ys, ASD Dragon Rouge, Ass. Cult. Aes Torkoi, Ass. Cult. Silikon Cafe, Ass. Cult. Il DardO e la Filarmonica di Santa Barbara.
 
Celtic Events F.V.G., ha goduto della collaborazione di Radio Punto Zero TreVenezie, radio ufficiale del progetto.
 
Il progetto Celtic Events F.V.G. ha racchiuso questi due eventi, con l'obiettivo di diffondere le antiche tradizioni culturali celtiche, che si legano soprattutto alla suddivisione della Ruota dell'Anno, calendario in cui certe date erano considerate "sacre" per quelle popolazioni, come il 21 giugno per il Solstizio d'Estate (Litha), e il 31 ottobre Samhain (Halloween), e riportare loro la giusta collocazione e riconoscimento. Un unico progetto regionale culturale a tappe.
Conclusosi il progetto sperimentale, si è voluto mantenuto il nome di Celtic Events per ampliare la visione  a 360°