Blog

e comunicati

Il Teatro Storico d'Azione sbarca al Triskell accompagnato dalla musica dei Patricks

Mercoledì 23 settembre 2020 presso il Boschetto del Ferdinandeo di Trieste

Vera storia antica presentata in chiave comico goliardica, la novità dopo le attività del pomeriggio tra conferenze, dimostrazioni, laboratori di manualità e molto altri.

Il Teatro Storico d'Azione per la prima volta al Triskell, il festival celtico del Friuli Venezia Giulia che si terrà fino al 27 settembre al Boschetto del Ferdinandeo. Mercoledì intratterranno il pubblico con ben tre spettacoli alle 19.00“La rivolta di Spartaco”,alle 21.00 “Giulio Cesare il Divo” e alle 23.15 “Attila, Flagellum Dei”. Si tratta di vera storia antica presentata però in chiave comico goliardica, con attori professionisti: un attore a leggio narra la vita e le gesta dei grandi personaggi della storia antica, un coro di irriverenti guitti prende per mano il pubblico e lo conduce, tra una risata e l'altra, sulle strade al confine tra storia e mito. Da Cesare a Spartaco passando per Attila, le grandi vicende dell'antichità prendono vita in un gioco tra aneddoti e sfumature della vita dei personaggi che segnarono un'epoca. Il Teatro Storico d'Azione è un progetto di Crono Eventi ideato da Fabio Ferretti a cura di Marco Marzaioli e Saverio Bari.

Triskell è Ecofesta plastic free, e lo slogan è #faifestamausalatesta, dando un contributo nel bandire il devastante impatto della plastica sul benessere del nostro pianeta. Il festival si tiene nel rispetto della normativa contro la diffusione del contagio da Covid-19.

Inoltre tende storiche, accampamenti, battaglie, dimostrazioni, divinazioni con le sacerdotesse del Giardino Arcano al Cerchio di Pietra e rievocazioni di antichi rituali.Animazioni varie e giochi saranno proposti dai Clan e associazioni presenti per tutta la durata del festival. Il tutto accompagnato dalla leggendaria cucina celtica e dalla favolosa birra irlandese e da una trentina di espositori con stand di artigiano celtico e fantasy che coloreranno con oggetti esclusivi il ricco mercatino.Una mostra a pannelli sulle migrazioni dei Celti sarà posizionata in area festival, come anche la mostra personale fuori programma di Okamy Mangart, con opere proprie a tema fantasy.

Ritorna l'acclamatissima “Lotteria Celtica” dove anche quest'anno l’associazione Uther Pendragon ha messo in palio ben 15 premi. Nuova destinazione per il primo premio, la bellissima Galizia celtica (Spagna) con un viaggio 7 giorni per due persone, secondo premio un week-end a Dublino sempre per due, e poi bottiglie di idromele e tanti altri premi. Perché non tentare la fortuna con soli 2 euro a sostegno della manifestazione vincendo un meraviglioso viaggio? Con la Lotteria Celtica si può! Il regolamento completo è visibile sul sito www.celticevents.org,chi ama questa manifestazione ha l'opportunità di sostenerla con la possibilità di vincere meravigliosi premi.


Triskell, fa parte di ECQUE (European Celtic Quality Events), il marchio di qualità fondato il 17 marzo 2011 assieme ad altri festival celtici d'Italia, un consorzio che contraddistingue gli eventi d.o.c. del circuito celtico italiano e che garantisce spettacoli e servizi di qualità al proprio pubblico.

Per approfondimenti e per il programma dettagliato è possibile consultare il sito della manifestazione www.celticevents.org e la pagina ufficiale su FB Triskell Celtic Festival. Sui social con #Triskell20.

Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
Post in evidenza

"Skiant Nerz Karantez” – Associazione Culturale Uther Pendragon © 2020