top of page

Blog

e comunicati

LIBRO ANTICO.gif
Post recenti
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
Archivio

L'energia delle Uttern e le danze dei Gens D'Ys aprono il primo sabato del Triskell

Sabato 24 giugno sarà una giornata da trascorrere interamente al Triskell, il festival internazionale di musica e cultura celtica che si svolgerà fino al 2 luglio presso il Boschetto del Ferdinandeo di Trieste.

Fitto il calendario di attività e di spettacoli a partire dal mattino, già alle 10.30 la musicista Maddalena Ramaiola insieme a Tommaso Tornielli terranno uno stage ritmico-armonico dedicato agli strumenti a corde come la chitarra, la mandola e il bouzouki. Gli appuntamenti per gli appassionati di musica continueranno alle 15.00 con lo stage di approccio al flauto/tin whistle e alle 18.00 con la conferenza “recital, percorso musicale-culturale” sempre a cura di Maddalena Ramaiola e Tommaso Tornielli.

Dalle 10.30 al via le celebrazioni delle Unioni con rito celtico nel boschetto, celebrate da Bridge del Clan Trumusio, chi volesse unirsi con il rito celtico può prenotarlo in anticipo presso l'info point. Dalle 11.30 ritorna l'apprezzatissimo corso di avvicinamento alla falconeria con replica alle 16.00 e alle 18.00 con i Falconieri della Ginestra. Continuano le lezioni di tiro con l'arco con il corso di due ore a cura di Rob Roy della A.S.D. Dragon Rouge alle 14.00, e con le dimostrazioni e prove libere di tiro con l'arco dalle 16.00.

Laboratori di manualità per grandi e piccini dalle 14.00 con il laboratorio di “Manipolazione del'argilla” corso base e corso avanzato alle 15.00 con Nina e Wolf MacAjvar, alle 16.00 il laboratorio per creare un “Sacchetto portafortuna” con erbe, spezie e pietre dure con Alessandra Atanvarniee MacAjvar e alle 17.30 il laboratorio dedicato alla “Tessitura di un Mandala Sacro – Cornice di Litha” collegato alle iniziative dell'Ecofesta.

Un pizzico di magia per i più piccoli alle 17.00 con il laboratorio di “Incantesimi” con Wolfy e Jordy de La Fortezza, per imparare a padroneggiare al meglio la bacchetta magica e alle 18.00 il corso di modellazione per imparare a creare “Draghetti feroci” con Greta.

Per gli appassionati di stile alle 17.00 il corso di trucco e parrucco “Celtic and Fantasy makeup” con Alice Mercelli de La Fortezza, alla stessa ora invece chi vuole scoprire di più sulla storia dei Celti ci sarà la conferenza “I Celti in Friuli Venezia Giulia” con Massimo Cenni di Aes Torkoi.


Il pomeriggio si conclude con lo stage gratuito di danze irlandesi a cura dei Gens D'Ys alle 19.00 e con il il “workshop di manipolazione della fiamma” con i FireTales alla stessa ora.

Alle 21.00 invece tornano sul palco del festival le Uttern, per la rassegna Spazio ai gruppi locali,con nuovi brani e uno spirito rinnovato, una realtà unica nel panorama italiano ed europeo che unisce potenza e femminilità in un mix esplosivo di musica pagano-sciamanica.

Alle 22.45 il ritorno più gradito per il pubblico del festival, quello con le danze dei Gens D'Ys, con le loro esibizioni avvincenti e le sfavillanti coreografie.

A chiudere la serata alle 22.30 lo spettacolo di focogiocoleria “I Racconti attorno al fuoco” a cura di FireTales.


Apertura del mercatino celtico alle 16.00 e apertura della ristorazione alle 19.00.


Anche per questa edizione, l'evento gode del Patrocinio della Regione Autonoma F.V.G., della coorganizzazione del Comune di Trieste, del sostegno dell'Assessorato alla Cultura, del Turismo, Eventi e Sport, dell’Assessorato all’Ambiente e alle Politiche Sociali, Banca Popolare di Cividale Sparkasse, Trieste Trasporti e ASUGI, e dei prestigiosi patrocini gratuiti del Consolato generale della Repubblica di Slovenia a Trieste e del Consolato onorario della Repubblica di Francia.


A corollario del Festival la “Lotteria Celtica” che vede come 1° e 2° premio, un voucher per un viaggio in Bretagna di € 700 e uno per un weekend in Irlanda di € 300; poi bottiglie di idromele, CD delle band presenti, magliette del Triskell e tanti altri premi.


Triskell è un evento che rispetta l’ambiente, dal ventennale è ECOFESTA plastic free e il motto che lo contraddistingue è: #faifestamausalatesta. Piatti e bicchieri sono tutti in materiale certificato compostabile che vanno poi gettati nei contenitori dell’umido.


Il Festival Internazionale di Musica e Cultura Celtica Triskell, si avvale di cinque partner ufficiali: il Comune di Trieste, il Comune di Muggia, la Proloco del Mitreo di Duino-Aurisina, l’A.S.D. Dragon Rouge e l’ASD Insubria Antiqua.



Tutti i concerti del Festival come l’ingresso, sono gratuiti, e saranno trasmessi in diretta streaming sul canale YouTube e sulla pagina FB del Triskell. Il regolamento completo è visibile sul sito www.triskellfestival.it

Comentarios


Post in evidenza
bottom of page