top of page

Blog

e comunicati

LIBRO ANTICO.gif
Post recenti
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
Archivio

Wooden Legs e Daridel Pagan Folk aprono la XXI edizione del Triskell

Venerdì 23 luglio 2021 presso il Boschetto del Ferdinandeo di Trieste


Al via l'edizione nel cuore dell'Estate


Apre questo venerdì 23 luglio la ventunesima edizione del Triskell, il festival internazionale di musica e cultura celtica del Friuli Venezia Giulia, fino al 1 agosto presso il Boschetto del Ferdinandeo di Trieste. Il festival, nato dalla passione per un mondo antico e molto vicino alla natura, ha superato negli anni le centomila presenze e ampliato il suo ricco programma rivolgendosi a famiglie, bambini, giovani e turisti.

Ad inaugurare il cartellone musicale nella notte del 23 luglio la band triestina Wooden Legs che per la rassegna “Spazio ai gruppi locali”, presenterà, dalle 21.00, il suo ultimo album e coinvolgerà il pubblico con ritmi irlandesi: da ballate tradizionali a fusioni speciali di Jigs e Reels e composizioni originali che fondono atmosfere folk con suoni inaspettati. A seguirli sul palco del festival i Daridel pagan folk, band del nord Italia che dalle 22.45 proporrà melodie di arpa e flauto tratte dal loro primo album “Forest Folk” e aggressivi ritmi tribali e cornamusa dall'ultimo lavoro “PaganRoots”.Chiude la serata, dopo il concerto, il fascino del fuoco e delle sfere di Vassago, con il suo progetto B.I.O.S, spettacolo di contact juggling e fire perfomance.

Dal 23 luglio all’1 agosto, appassionati, curiosi e veri e propri cultori del Triskell potranno immergersi per dieci giorni in un ricchissimo programma che ripercorre le tradizioni e le usanze degli antichi Celti, a contatto con la natura e con la possibilità di partecipare ai numerosi laboratori, conferenze, stage e coinvolgenti attività anche per i più piccoli. Le danze e la musica delle aree cosiddette celtiche, rimangono il piatto forte che ogni anno attira un pubblico numerosissimo da tutta Italia, ma anche da Austria, Slovenia e Croazia.

Ritorna l'acclamatissima “Lotteria Celtica” dove anche quest'anno l’associazione Uther Pendragon ha messo in palio ben 15 premi. Tre weekend per 2 persone: Scozia, Irlanda e Galizia, e poi bottiglie di idromele e tanti altri premi. Perché non tentare la fortuna con soli 2 euro a sostegno della manifestazione vincendo un meraviglioso weekend? Con la Lotteria Celtica si può! Il regolamento completo è visibile sul sito www.celticevents.org,chi ama questa manifestazione ha l'opportunità di sostenerla con la possibilità di vincere meravigliosi premi.

Inoltre tende storiche, accampamenti, battaglie, dimostrazioni, divinazioni e rievocazioni di antichi rituali. Quest’anno novità per la ristorazione: food singoli con enormi panini con ripieno su antiche ricette medievali anche per vegetariani, squisitezze panate come le mozzarelline al tartufo o i fiori di zucca, le pannocchie alla Bilbo Beggins alla brace, la braceria medievale delle carni e zuppe medievali, le crepes dolci e salate, ma anche sfiziose patatine fritte con rondelle di wurstel per i più piccoli. Il tutto accompagnato dalla favolosa birra irlandese e da una trentina di espositori con stand di artigiano celtico e fantasy che coloreranno con oggetti esclusivi il ricco mercatino.

Da visitare nell'area del festival la mostra a pannelli sulle migrazioni dei Celti che sarà posizionata nel gazebo 8x8 come anche la mostra personale di Okamy Mangart, con opere proprie a tema fantasy.


Triskell è un evento che rispetta l’ambiente, e dal ventennale è diventato ECOFESTA plastic free, e il motto che lo contraddistingue è: #faifestamausalatesta. Piatti e bicchieri sono tutti in materiale certificato compostabile e vanno gettati nei contenitori dell’umido.



Commenti


Post in evidenza
bottom of page